sabato 28 aprile 2012

Concerto di Grignani a Messina...la solita "mala" figura tutta in salsa messinese

A Messina siamo i soliti, il concerto di Grignani non è stato pubblicizzato come si doveva (4 manifesti in città forse) e per un grande artista italiano quale è Grignani, alla sua esibizione, pensare che c'erano solo 200 persone e già deprimente per noi che veniamo a saperlo, figuriamoci per lui che è abituato ai palazzetti e alle grandi platee. Così dopo mezz'ora di spettacolo non ce l'ha fatta più è ha appeso la chitarra al chiodo, avendo la sensazione di cantare a sé stesso. Messina come al solito colleziona l'ennesima magra e cattiva figura, quella di aver lasciato solo un cantautore (ce ne sono pochi ormai) della musica nostrana. Come biasimarlo non era un live in un qualsiasi localino messinese dove per una cover band 200 persone ci possono pure stare, era un concerto di chi ha scritto pagine importanti della musica italiana. Io avrei fatto lo stesso, mi sarei sentito preso in giro e a Messina c'è stato anche chi si è sentito in diritto di criticarlo...ma finiamola, è stato il minimo quello di andarsene senza troppe polemiche io avrei chiesto agli organizzatori se mi trovavo nel cast di Scherzi a parte...per l'atmosfera paradossale che si era creata....vergogna Messina!

P.S.: veramente mortificante ed umiliante per Messina non ho parole, poi dicono che non vuole venire nessuno a Messina, ci credo si sparge la voce e poi chi ci vuole più scendere!


Cerca nel blog

GRAN MIRCI

GRAN MIRCI
TUTTO SULLA STORIA DI MESSINA

Segui Granmirci.it su TWITTER

GRANMIRCI.IT (TWITTER)

Google+ Badge

Google+ Followers

Instagram

Instagram

Youtube