lunedì 16 dicembre 2013

Il vento è cambiato...Messina calcistica è pronta per ritornare GRANDE!

Su quei gradoni c'è un nuovo entusiasmo e su quel manto erboso c'è un nuovo ciclo che si sta per riaprire. Sento in giro per la città persone che esprimono il loro interesse e che vogliono tornare allo stadio dopo la brutta parentesi della cancellazione dalla serie B...si respira aria nuova, tutto sembra più effervescente, frizzante e vivace. L'entusiasmo è ritornato nella Messina calcistica, c'è un brio diverso nel volto dei tifosi, adesso quando si parla del Messina tutti danno l'impressione di avere un fervore rinato e particolare proprio come ai tempi della serie A. Il presente determinerà il futuro...ma questo presente appare davvero come quello giusto per ritornare a sognare ed il motivo è quasi ovvio, adesso tutto sembra possibile agli occhi dei messinesi ...è scattata finalmente quella molla che teneva chiuso quel meccanismo perverso che incatenava il Messina e i messinesi in un luogo dove tutto era negativo e impossibile da scardinare. L'ambiente giallorosso sembrava come in un vicolo cieco, ma è bastato fare poche cose, quelle giuste, per riaprire i cieli del mondo pallonaro peloritano. Si sente che in città c'è e si respira un clima diverso più frizzante. Le cose non sono mai uguali, è vero, non ci si può bagnare due volte nello stesso fiume, ma nell'aria è palese che c'è un clima molto simile a quello del Messina di Scoglio, come se il Messina di Grassadonia avesse di quei bastardi un qualcosa di molto similare...sarà forse l'acronimo Associazioni Calcio Riunite, secondo me sì perché la cosa più importante è che è ritornata la VERA STORIA! Il Messina nelle sue tribolazioni non è mai morto....e adesso tutti al San Filippo basta con quel deserto questi "Nuovi Bastardi" hanno bisogno di noi...

Cerca nel blog

GRAN MIRCI

GRAN MIRCI
TUTTO SULLA STORIA DI MESSINA

Segui Granmirci.it su TWITTER

GRANMIRCI.IT (TWITTER)

Google+ Badge

Google+ Followers

Instagram

Instagram

Youtube