domenica 22 febbraio 2009

Una domenica sui 7 colli...non romani, ma messinesi

Una domenica ad esplorare i colli cittadini dove si adagiano i quartieri storici della antica e meravigliosa città dello Stretto: Messina. Un forte umbertino incantato, collocato sul colle Ogliastro, che vi prego di andarlo a visitare è di una manifattura e di una bellezza architettonica mai visti. Inoltre è stato meraviglioso percorrere il colle Sacro della Caperrina, il colle della Madonna per i veri messinesi. Qualche altro scatto me lo sono concesso da quello del Cappuccini...dove la falce si ammira in tutto il suo splendore....

MESSINESI RISCOPRITE I VOSTRI COLLI CITTADINI, SUPERBI ALL'OCCHIO ESTASIATO DEL TURISTA RICCHI DI COMMOZIONI ALL'OCCHIO DI CHI IN QUESTA TERRA DI CRISTO, DI DIO E DELLA MADONNA C'E' NATO.

P.S.: Per chi non conoscesse i colli antichi dove furono costruite le mura di cinta della nobile città di Messina, da nord a sud sono: Ogliastro, Cappuccini, Oliveto, Guelfonia, Caperrina, Tirone, Montesanto e due più elevati come Castellaccio e Montepiselli.


Cerca nel blog

GRAN MIRCI

GRAN MIRCI
TUTTO SULLA STORIA DI MESSINA

Segui Granmirci.it su TWITTER

GRANMIRCI.IT (TWITTER)

Google+ Badge

Google+ Followers

Instagram

Instagram

Youtube